Carceri e rivolte: il conto dei morti di rabbia, metadone, paura, overdose di farmaci

di Ornella Favero, presidente Conferenza Nazionale Volontariato e Giustizia “L’infermeria è stata devastata, hanno aperto l’armadio cassaforte dove è custodito il metadone puro in bottiglioni… poi hanno preso farmaci di tutti i tipi… Ci sono volti e immagini che non dimentico, così come i due carri funebri che sono entrati tra le urla dei famigliariContinua a leggere “Carceri e rivolte: il conto dei morti di rabbia, metadone, paura, overdose di farmaci”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito